Prova di tenuta dei serbatoi

La prova di tenuta dei serbatoi è utile al fine di verificare l’integrità degli stessi e quindi escludere la presenza di inquinamento nel terreno circostante.

L’azienda Milani, sita nelle vicinanze di Castiglione delle Stiviere e operativa tra le province di Brescia, Mantova e Verona, effettua il controllo delle cisterne di gasolio, serbatoi interrati o fuori terra, vasche di accumulo delle acque nere ecc..

Siamo specializzati nella prova di tenuta di serbatoi, vasche e cisterne con metodi non distruttivi e di massima qualità.

Contattaci per richiedere il nostro intervento; siti nelle vicinanze di Castiglione delle Stiviere, siamo operativi tra le province di Brescia, Mantova e Verona.

Prova-di-tenuta-serbatoi-brescia-castiglione-delle-stiviere
Controllo-cisterne-fuori-terra-brescia
Vasche-di-gasolio-brescia
Prova-di-tenuta-serbatoi-interrati-castiglione-delle-stiviere

Perché si effettuano le prove di tenuta?

Le prove di tenuta si effettuano su diverse tipologie di serbatoi e altri manufatti che contengono qualsiasi tipo di liquido, compreso il gasolio, la benzina, e qualunque composto chimico.

Questi possono essere interrati, parzialmente interrati, fuori terra e realizzati con qualsiasi materiale.

Le prove di tenuta vengono effettuate al fine di:

  • Ridurre i rischi legati alla fuoriuscita di prodotto
  • Evitare sanzioni legali (D.lgs 152/2006)
  • Ridurre i costi legati alla perdita di prodotto, bonifica e risanamento

Questa operazione permette di individuare perdite nella rete sotterranea che si può successivamente videoispezionare, pulire ed eventualmente risanare.

Cisterne-acqua-nera-castiglione-delle-stiviere
Qualsiasi-tipo-di-liquido
Regolamento-locale

Con quale cadenza occorre eseguirle?

Le prove di tenuta serbatoi sono necessarie al fine di stabilire gli interventi sui serbatoi interrati e per prevenire o limitare eventuali inquinamenti del sottosuolo.

La cadenza con cui tali prove devono essere eseguite è indicata nel Regolamento locale d’igiene emesso dal comune. In mancanza di questo, occorre far riferimento alle linee guida dell’Arpa.

Generalmente la frequenza è da considerarsi annuale per i serbatoi installati da oltre 30 anni o con data di installazione sconosciuta e biennale per i serbatoi attivi da 15/30 anni.

Per quanto riguarda i serbatoi doppia camera, la prima prova di tenuta è consigliata a partire dal quindicesimo anno.

Contattaci per verificare l’integrità dei serbatoi di gasolio di condomini, scuole, case di riposo o aziende.