Prova di tenuta delle tubazioni

Cerchi un’azienda che si occupi di effettuare la prova di tenuta delle tue tubazioni?

Rivolgiti a noi! Milani Srl, sita a pochi km da Desenzano del Garda e attiva tra le province di Verona, Mantova e Brescia, ricerca perdite e verifica il tuo impianto di gas metano a prezzi molto vantaggiosi.

Con le prove di tenuta è possibile testare il grado di affidabilità delle tubazioni. Queste vengono effettuate in maniera semplice, ma precisa, tramite un’operazione non invasiva che consente di misurare la pressione nelle tubazioni oggetto dell’analisi.

Contattaci per maggiori informazioni in merito all’operazione di prova di tenuta delle tubazioni; siti a pochi km da Desenzano del Garda, siamo attivi tra le province di Verona, Mantova e Brescia.

Come si effettuano le prove di tenuta delle tubazioni?

Le prove di tenuta vengono effettuate tramite il posizionamento, alle estremità della tubazione, di due palloni otturatori di cui uno con by-pass.

Realizzate su una tubazione di un impianto idrico o su serbatoio o vasca, permettono di verificare l’eventuale presenza di perdite, il tutto in modo semplice ma preciso.

Nell’impianto fognatura si effettuano poiché, a volte, nasce l’esigenza di conoscere se l’impianto delle acque bianche è separato dalle acque nere o se l’impianto della fognatura riceve anche l’acqua degli scarichi pluviali; in questo caso si chiudono le estremità dell’impianto con palloni otturatori e si esegue un specifico test che prevede la pressurizzazione con nebbia artificiale.

Strumenti utilizzati

Alcuni degli elementi impiegati per queste specifiche prove sono particolari palloni otturatori pneumatici con sistema by-pass, che consentono il collaudo della tubazione a determinate pressioni.

La nostra azienda utilizza molte tipologie di otturatori pneumatici e meccanici, di differenti misure e forme da adoperare in ragione del tipo prova di tenuta e della tubazione da testare.

Nei casi in cui esistano micro-perdite su tubazioni e si vuole ottenere una maggiore sensibilità, la prova di tenuta può essere eseguita con pressurizzazione della tubazione utilizzando azoto; inoltre, se si utilizza una miscela di azoto al 95% e di idrogeno al 5%, grazie a uno specifico sniffer, può essere individuata la posizione della perdita.

Contattaci per richiedere preventivi gratuiti!